HOME

Ciao!
Se sei su questa pagina, hai deciso di proporti come moderatore di un Gruppo di discernimento sinodale.
Nell’Area riservata puoi iscriverti, inserire i partecipanti al tuo Gruppo e caricare la relazione finale. 

Ci sono tre caratterizzazioni dei Gruppi di discernimento sinodale

    • Gruppi di discernimento sinodale

sono costituiti prevalentemente dai membri degli Organismi di comunione, da tutti gli operatori pastorali e da chi ha un ruolo/servizio in parrocchia, da chi frequenta la parrocchia in qualsiasi modo, da qualche persona più “estroversa” che viene raggiunta con un invito specifico.
Questi Gruppi possono avere prevalentemente come moderatore uno dei membri degli Organismi e/o operatore pastorale. I membri delle Associazioni e dei movimenti possono partecipare a questi Gruppi in parrocchia, oppure formare Gruppi di discernimento sinodale di ambito (vedi dopo).

 

    • Gruppi di discernimento sinodale più informali

sono costituiti da persone che solitamente non vengono raggiunte da inviti/proposte parrocchiali, da persone con cui si hanno relazioni in via informale (vicini di casa, coetanei, giovani e adulti che si conoscono a livello lavorativo, scolastico, sportivo, ricreativo, per esperienze di volontariato …) e da qualche operatore pastorale.

 

    • Gruppi di discernimento sinodale di ambito

sono costituiti da persone collegate ad ambiti e ambienti vitali e che si trovano tra di loro per dare “come categoria” un contributo al Sinodo diocesano.
Esemplificando: scuola e università, formazione, cultura e arte, sanità, categorie lavorative/produttive/commerciali, comunicazione, volontariato sociale, esperienze caritative, sindaci e amministrazione pubblica, congreghe di presbiteri, consacrati/e all’interno della loro comunità, movimenti ecclesiali…

 

Accedi             Registrati come moderatore di un nuovo Gruppo